Tablet Controller PSA 200

SISTEMI DI RILEVAMENTO HILTI PER MISURARE, ANALIZZARE E DOCUMENTARE

Con il software di rilevamento PROFIS e il nuovo tablet controller PSA 200 Hilti i nostri dispositivi di rilevamento sono in grado di fare semplicemente di più.

Nella maggior parte dei casi gli edifici vengono realizzati per una destinazione d’uso stabilita in precedenza. Tuttavia, con il passare del tempo, le cose possono cambiare, e spesso in maniera imprevedibile. Le fattorie diventano wellness hotel, le fabbriche si trasformano in arene per eventi, atelier o loft.

Spesso queste modifiche sono semplicemente il frutto di ampie ristrutturazioni o risanamenti. Pertanto è importante sapere dove poter forare o scalpellare senza ad esempio pregiudicare le armature portanti o le tubazioni importanti. Diversamente c’è il rischio di causare danni strutturali all’edificio, ad esempio andando a colpire una condotta idraulica.

Queste situazioni si possono evitare ricorrendo a un sistema di rilevamento in grado di individuare la presenza di ostacoli nel pavimento, nelle pareti e nel soffitto e che, a seconda del sistema, sia in grado di stabilire posizioni, dimensioni e materiali.

Quali sono le possibilità offerte da un sistema di rilevamento?

Per poter localizzare gli oggetti nel calcestruzzo ci sono principalmente due possibilità: i sistemi a induzione magnetica e i sistemi con radar a impulsi.

L’induzione magnetica consente di stabilire la profondità e le dimensioni di un oggetto metallico. Tipicamente questa soluzione viene utilizzata per evitare di urtare i ferri di ripresa durante la foratura, e per eseguire i controlli di qualità rispetto a eventuali cambi di destinazione d’uso di una struttura, oppure per migliorare le caratteristiche antisismiche e strutturali di un edificio.

I sistemi con radar a impulsi servono a localizzare e classificare gli oggetti in diversi strati, rilevarne la profondità e individuare oggetti in metallo e in altri materiali. Il radar a impulsi serve tra l’altro ad evitare di urtare i ferri di ripresa, a rilevare la profondità di una lastra di cemento o a individuare la presenza di spazi vuoti o cavità.

I sistemi di rilevamento Hilti: per rilevare, calcolare e visualizzare

Hilti offre sistemi applicativi adatti a entrambi i tipi di rilevamento.

Il sistema Ferroscan PS 200 di Hilti si basa sul principio di induzione magnetica. È ideale per misurare le coperture e per stimare le dimensioni di una barra di rinforzo nello strato superiore del calcestruzzo.

Il sistema PS 1000 X-Scan Hilti, un radar a impulsi, è in grado di rilevare la presenza di oggetti metallici e non metallici fino a 400 mm di profondità.

Entrambi i sistemi si completano con il software di rilevamento PROFIS e il nuovo tablet controller Hilti PSA 200. Insieme consentono di valutare le strutture in calcestruzzo presenti in cantiere grazie a una precisa procedura di scansione e a una soluzione software completa.

Valutate voi stessi la validità dei nostri sistemi completi a livello di risanamento e di prova dell’opera sulla base dei risultati ottenuti per la Eagle House nel centro di Londra e il Pune Tech Park in India.

 

TUTTI I DATI IMPORTANTI SOLAMENTE SFIORANDO IL TOUCHSCREEN

Il robusto tablet PSA 200 Hilti è adatto alle difficili condizioni di cantiere.

Il nuovo, leggero e pratico tablet controller PSA 200 di Hilti è facile da utilizzare tramite touchscreen. Potete ottenere subito una visualizzazione in 2D e 3D delle vostre scansioni. Abbinato al software di rilevamento PROFIS vi consente di eseguire in tutta semplicità analisi visivamente piacevoli, di redigere e archiviare statistiche e report delle vostre scansioni e di esportare le modellazioni 3D nel software PROFIS Engineering.

Scarica le schede tecniche